VIAGGI > Uganda | Rwanda > NOTIZIE UTILI

NOTIZIE UTILI

    DOCUMENTI D’INGRESSO

    E’ necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno due pagine bianche obbligatorie. In Uganda il visto d’ingresso è ottenibile all’aeroporto di Entebbe al costo di usd 50 se singolo ingresso e usd 100 se doppio ingresso ed occorrono 4 foto tessera. Regolamentazione in vigore al momento della stampa del catalogo. (I costi dei visti sono soggetti a cambiamenti durante il corso di validità del catalogo).

    VACCINAZIONI E PRECAUZIONI SANITARIE

    Consigliata la profilassi contro la malaria. Le informazioni sul tipo di profilassi possono essere richieste alla Asl locale. I passeggeri che arrivano con il volo diretto dall’Europa non hanno bisogno della vaccinazione contro la febbre gialla. Diventa invece obbligatoria qualora provenissero da un paese dove la febbre gialla è endemica. Si consiglia di stare poco esposti al sole, portare copricapo e occhiali da sole, creme solari ad alta protezione ed eventuali rimedi per le scottature. Oltre ai medicinali di uso personale portare repellenti contro insetti.

    CLIMA

    Il paese gode in genere di un clima temperato, con temperature medie che si aggirano attorno ai 21/26 gradi. Il periodo più caldo va da dicembre a febbraio, mentre le stagioni più umide vanno da aprile a maggio e da ottobre e novembre.

    MONETA

    In Uganda la moneta ufficiale è lo scellino ugandese: 3.400 scellini equivalgono a circa € 1.

    Non esistono restrizioni valutarie, ma la valuta portata deve essere dichiarata all’aeroporto di arrivo. La dichiarazione valutaria e tutte le ricevute di cambio devono essere conservate poiché dovranno essere riconsegnate al momento della partenza. Si consiglia di cambiare piccole somme di denaro poiché essendo vietata l’esportazione della moneta locale non è possibile riconvertire tale valuta in dollari. L’utilizzo delle carte di credito è limitato.

    Preghiamo gentilmente voler prendere nota che nei Paesi dell’Africa orientale, nelle strutture, nei negozi e negli aeroporti NON vengono accettati Dollari in banconote di vecchia matrice, ma solamente banconote coniate dopo l’anno 2000.

    TELEFONATE

    Le chiamate internazionali, in genere molto costose, si possono effettuare senza eccessive difficoltà dagli alberghi delle principali città; i lodge nei parchi sono invece collegati solo via radio, di conseguenza la copertura GSM esiste solo nelle grandi città.

    ELETTRICITÀ

    La corrente elettrica è da 220/230 Volts. Consigliamo di munirsi di un adattatore per prese di corrente a lamelle piatte (tipo inglese). Segnaliamo che durante la notte in alcune strutture alberghiere viene tolta la corrente.

    LINGUA

    La lingua ufficiale è l’inglese, oltre al kiswahili e al lugana.

    ABBIGLIAMENTO

    Per il trekking in Uganda si raccomanda un abbigliamento consono: sono necessari pantaloni lunghi, un paio di guanti da giardiniere e scarponcini alla caviglia. Si consiglia inoltre una giacca impermeabile tipo K-way.

    FOTOGRAFIA E VIDEO

    Per fotografare i gorilla la macchina fotografica deve essere sprovvista di flash. Segnaliamo inoltre che tutte le strutture alberghiere in Uganda (eccetto Kampala) utilizzano generatori elettrici, pertanto è abbastanza difficile ricaricare le batterie degli apparecchi fotografici e telefonici (alcuni lodge offrono questi servizi con un costo extra). Sempre per la stessa ragione è consigliabile munirsi di torcia elettrica.

    SAPENDO CHE…

    Uganda, un paese tutto da scoprire: l’Uganda, definita la perla d’Africa, riaperta da poco al turismo, è consigliata a chi ama i paesaggi incontaminati, la natura possente e i primati. Le strutture alberghiere non sono molte, ma quelle esistenti sono in linea con lo stile europeo e la cucina è buona. Le distanze tra una località e l’altra sono molte lunghe, le strade sono per la maggior parte sterrate e possono verificarsi imprevisti lungo il tragitto (forature di gomme, ecc). Bisogna munirsi di molta pazienza, che viene però compensata dalla gentilezza e disponibilità della popolazione e dalle bellezze naturalistiche. Le guide e gli autisti parlano solo inglese, pertanto è indispensabile avere una buona conoscenza della lingua. La visita ai gorilla consente di vedere da vicino uno degli ultimi habitat naturali al mondo: i gorilla di montagna. L’escursione viene effettuata a piedi all’interno della foresta e il percorso ha durata variabile (dalle 2 alle 6 ore), compatibilmente con gli spostamenti degli animali. Il trekking è abbastanza impegnativo, ma non richiede sforzi eccessivi (è importante essere in buona salute generale e possedere un minimo livello di allenamento fisico). Una volta avvistati i gorilla, il tempo a disposizione è di un’ora, dopodiché si procede alla discesa. Non sono ammessi bambini al di sotto dei 15 anni. È importante infine sapere che, in caso di indisposizione fisica, seppur lieve (raffreddore, influenza, ecc) i ranger potrebbero vietare la visita, in quanto potrebbe essere messa a rischio la salute dei primati. I permessi per visitare i gorilla sono pochi ed il costo è elevato e una volta acquistati non possono essere più annullati. Dato l’esiguo numero degli stessi, il viaggio verrà confermato e costruito in base al giorno previsto per la visita.

    VIAGGI ALL’ESTERO DI MINORI

    La normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le ambasciate o i consolati del paese accreditati in Italia, presso la propria questura ed il proprio agente di viaggi; per i figli minori di genitori che viaggiano separatamente o separati legalmente o divorziati, si consiglia di contattare le autorità competenti per la verifica della documentazione specifica richiesta;

    – Dal 26.06.2012 tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all’estero soltanto con un documento di viaggio individuale. Ne consegue che da quella data non sono più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori. Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza.

    MANCE

    Sono ben gradite e servono ad assicurarsi un servizio migliore. È consuetudine offrirle a metà o fine servizio agli autisti, camerieri e tassisti.

    TRAFFICO AEREO

    I tour operator non sono responsabili della gestione del traffico aereo e pertanto non possono effettuare interventi risolutivi per questo tipo di problematiche. Ricordiamo inoltre che in funzione dei regolamenti di sicurezza aeroportuali è vietato al nostro personale accedere alle aree dedicate agli imbarchi. Tale limite restringe di fatto la nostra assistenza entro l’area addetta al check-in.

    VILLAGGI E ALBERGHI

    L’assegnazione delle camere è soggetta a normative delle strutture stesse. Generalmente le camere sono disponibili dalle 12 circa e devono essere lasciate libere entro le 10. Spesso non esistono camere triple e vengono assegnate camere doppie con terzo letto aggiunto o branda.

    PARK FEES

    Sono ingressi ai parchi quotati come da disposizioni locali governative in vigore al momento della stampa del catalogo e potrebbero subire adeguamenti in corso di validità.

    FUSO ORARIO

    La differenza di fuso orario è di 2 ore in più rispetto all’Italia quando da noi è in vigore l’ora solare; tale differenza si riduce di 1 ora durante il periodo dell’ora legale.

    COMPAGNIE AEREE

    Molteplici possibilità di volare verso l’Africa orientale, abbinando anche estensioni mare verso destinazioni esotiche con le migliori compagnie aeree.


    Richiedi informazioni

    Compila i campi qui sotto, ti contatteremo al più presto:

    Nome*
    Cognome*
    E-mail*
    Indirizzo*
    Città*
    CAP*
    Numero telefonico*
    In che periodo vuoi viaggiare?*
     
    Durata del viaggio*
    Flessibilità*
    Aeroporti preferiti di partenza*
     
    Budget di spesa totale*
    Passeggeri*
    Per poter realizzare la nostra migliore offerta ti preghiamo di indicarci nel campo libero sottostante: i nomi e cognomi di tutti i passeggeri (come riportati sul passaporto) e nel caso di bambini o infanti le loro date di nascita oltre all’aeroporto di partenza prescelto
    Adulti*
    Nome*
    Cognome*
    Bambini (2/12 anni)
    Messaggio
    HAI BISOGNO DELL’ASSISTENZA DI UN’AGENZIA? Trovi Hotelplan nelle migliori agenzie di viaggio italiane. Seleziona quella a te più vicina oppure te ne suggeriremo una noi.
    CERCA IL PUNTO VENDITA
    * Campi obbligatori